Home page

 

Dal 4 Marzo in sede ATA  Ciriè…Immagine

…e il 5 Marzo, sempre in sede ATA

cestini 2015

 


 


Lettera ai soci 2015

Caro Socio,
Quest’anno la nostra lettera ai Soci riporta un testo che ci ha fatto riflettere sul nostro rapporto con la natura e ci auguriamo anche tu possa apprezzarlo. Molti di noi non ricordano che siamo completamente immersi nell’ambiente naturale che ci circonda, proprio come molto tempo fa abbiamo vissuto nel grembo di nostra madre.
“Eravamo minuscoli esseri umani dotati di vita. Nel corpo di nostra madre battevano due cuori: il suo e il nostro.
In quel periodo nostra madre faceva tutto per noi: respirava, mangiava, beveva per noi. Eravamo uniti a lei dal cordone ombelicale che ci portava ossigeno e nutrimento, dentro di lei ci sentivamo contenti e protetti. Stavamo proprio bene. Riposavamo in un morbido cuscino d’acqua.
Poi è arrivato il momento della nostra nascita, siamo stati spinti a forza in un ambiente nuovo e per la prima volta abbiamo sperimentato il freddo e la fame…
Un giorno, mentre camminavo, avvertii qualcosa di simile a un cordone ombelicale che mi connetteva con il sole e con il cielo. Compresi molto chiaramente che, se il sole non fosse esistito, sarei morto all’istante. Poi vidi un cordone ombelicale che mi legava al fiume; improvvisamente capii che, se non ci fosse stato neanche il fiume, avrei perso la vita perché non avrei avuto l’acqua da bere. Vidi la foresta e il cordone ombelicale che mi univa a lei: i suoi alberi producevano l’ossigeno che mi permetteva di respirare, senza foresta sarei morto!”.
(Liberamente tratto e elaborato da Thich Nhat Hanh, PAURA, superare la tempesta con la saggezza, BIS edizioni)
Siamo nati nel grembo di Madre Natura ma, come dei figli ingrati, pensiamo di poterla dominare, sfruttare, uccidere. Non ne vediamo la ricchezza e il nutrimento di cui ci fa dono, accecati da altre ricchezze e altri nutrimenti, né capiamo che così facendo dominiamo, sfruttiamo e uccidiamo il nostro “essere umani”.
Ciascuno di noi può contribuire ad affermare il proprio amore per l’ambiente. E tutti insieme con gli altri Soci, possiamo impegnarci per ciò che siamo in grado di dare e di fare.
Siete tutti benvenuti!
Gioia, forza, pace.

—————————————————————————————————————-

CHI SIAMO:

 L’Associazione Tutela Ambiente (ATA), federata con Pro Natura Piemonte e con sede a Ciriè (TO), è da molti anni presente sul territorio delle Valli di Lanzo, Val Ceronda e Casternone e del Basso Canavese con l’obiettivo di partecipare concretamente alla tutela del territorio che considera un bene prezioso e non rinnovabile.
L’Associazione si propone, contribuendo con le proprie idee, conoscenze e azioni dirette, di accrescere la sensibilità e la consapevolezza del valore di un Ambiente sano e sostenibile in un contesto di valorizzazione e promozione del patrimonio paesaggistico-ambientale e di quello storico e culturale. Con oltre 400 soci, l’ATA è una delle associazioni di riferimento del territorio in cui opera, organizza corsi per la cura e la conoscenza di piante ed erbe, propone e supporta incontri e progetti su temi ecologisti e sociali che coinvolgono la qualità della vita nei nostri paesi.
L’Associazione è impegnata da anni, informando, proponendo, sostenendo e schierandosi; abbiamo organizzato incontri per capire e confrontarci, visite per conoscere, corsi per aver cura dei nostri orti e frutteti e non solo. Dobbiamo, però, essere tutti consapevoli che il territorio in cui viviamo, il nostro grande orto, è sempre più bisognoso di protezione e attenzioni e nessuno può sentirsi dispensato. È necessario allora che ognuno di noi, con le proprie scelte e i propri comportamenti, contribuisca con coerenza e impegno a far crescere frutti buoni e sani da offrire alle generazioni future.
——————————————————————————————————————————————
——————————————————————————————————————————————
Direttivo ATA 2015
Presidente: Alfredo Gamba
Vice Presidente: Laura Chianale
Consiglieri: Anna Vottero, Antonella Forgia, Alessandra Melucci, Claudio Zingale, Fulvia Fachinetti, Fulvio Anselmo,Girolamo Trimarchi, Luana Rizzo, Mario Nigrotti, Michele D’Elia, Sergio Graziano, Wilma Borgna.
Lo Statuto dell’Associazione.      Statuto_ATA
Quota associativa per l’anno 2015:  € 15,00 per il socio- € 10,00 per i famigliari di primo grado Il rinnovo della tessera potrà essere effettuato partecipando a qualcuna delle nostre iniziative, oppure utilizzando il conto corrente postale n. 35897107  intestato a: Associazione Tutela Ambiente via delle Fonti, 10 – 10040 LA CASSA (TO). In alternativa sono disponibili a rilasciare la tessera i seguenti Soci: Borgaro – Leinì : Luana Rizzo 348. 8802690 San Francesco:  Claudio Zingale 340 9017776 Lanzo: Angelo Balestrieri 0123. 27569 – 328.8374757  Mathi: Alfredo Gamba 331.6868882 – 011.9269063  Pessinetto: Laura Chianale 328. 4330200  Varisella: Loris Colombati 011. 9249549 – 348. 3771440  Ala di Stura: Sergio Graziano 329. 1780575 – 348.3018156  Fiano: Anna Vottero 011. 9254697 – 339. 3731930
m4s0n501