Home page

 

Venerdì 24 febbraio M’illumino di meno

In occasione della giornata mondiale contro l’inquinamento luminoso, il Gruppo astrofili E.E. Barnard organizza un’osservazione astronomica. Qui le info per la serata

 

Da mercoledì 1 marzo Cestini di vimini alla vecchia maniera

Il corso prevede una prima serata di preparazione seguita da tre serate di lezioni dimostrative e quattro lezioni pratiche.

 

 

 

 

 

 

Da martedì 7 marzo Dal fiore al miele

Quattro lezioni di avvicinamento all’apicoltura più una visita all’alveare

la locandina

 

 

 

 

 

 


Lettera ai soci 2017 e calendario

 

attività I° semestre 2017

Lettera ai soci 2017 (I° semestre)

Cara Socia, caro Socio,
come ogni anno ti inviamo un messaggio che ispiri le nostre attività. Questa volta volgiamo il nostro sguardo alle “terre alte”. Le abbiamo qui vicino le montagne, a due passi: ora innevate, ora brulle, le vediamo ogni giorno e, come molte delle cose di tutti i giorni, le diamo spesso per scontate. E invece scontate non lo sono proprio per niente. Ad avvicinarsi un po’, con curiosità, rispetto e attenzione, ci accorgeremmo poco alla volta di cosa sono fatte e scopriremmo un mondo ricco di natura, biodiversità, cultura montanara, storie minime o grandiose, lavoro duro e sapiente, vite trascorse con la natura che non fa sconti. Come spesso ci ripromettiamo di fare, anche quest’anno proponiamo, insieme ai corsi per le nostre attività personali, momenti di sguardi al nostro intorno; incontri di conoscenza, a piccoli passi, lenti, che diano il tempo di capire e rendersi conto che non c’è nulla di scontato … così come si fa quando si va in montagna.

Così come per nulla scontata è la decisione del Comune di Balme che, accogliendo una proposta dell’Associazione Mountain Wilderness, ha approvato una delibera nella quale ha espresso il proprio parere contrario all’utilizzo a scopo ludico dei mezzi motorizzati sul proprio territorio, con particolare riferimento alla deleteria pratica dell’eliski.

Pensiamo sia una decisione giusta e lungimirante che consentirà uno sviluppo del territorio sano, solido e duraturo.

Siete tutti benvenuti!
Gioia, forza, pace.
Il Direttivo ATA

—————————————————————————————————————-

CHI SIAMO:

 L’Associazione Tutela Ambiente (ATA), federata con Pro Natura Piemonte e con sede a Ciriè (TO), è da molti anni presente sul territorio delle Valli di Lanzo, Val Ceronda e Casternone e del Basso Canavese con l’obiettivo di partecipare concretamente alla tutela del territorio che considera un bene prezioso e non rinnovabile.
 
L’Associazione si propone, contribuendo con le proprie idee, conoscenze e azioni dirette, di accrescere la sensibilità e la consapevolezza del valore di un Ambiente sano e sostenibile in un contesto di valorizzazione e promozione del patrimonio paesaggistico-ambientale e di quello storico e culturale. Con oltre 400 soci, l’ATA è una delle associazioni di riferimento del territorio in cui opera, organizza corsi per la cura e la conoscenza di piante ed erbe, propone e supporta incontri e progetti su temi ecologisti e sociali che coinvolgono la qualità della vita nei nostri paesi.
 
L’Associazione è impegnata da anni, informando, proponendo, sostenendo e schierandosi; abbiamo organizzato incontri per capire e confrontarci, visite per conoscere, corsi per aver cura dei nostri orti e frutteti e non solo. Dobbiamo, però, essere tutti consapevoli che il territorio in cui viviamo, il nostro grande orto, è sempre più bisognoso di protezione e attenzioni e nessuno può sentirsi dispensato. È necessario allora che ognuno di noi, con le proprie scelte e i propri comportamenti, contribuisca con coerenza e impegno a far crescere frutti buoni e sani da offrire alle generazioni future.
——————————————————————————————————————————————
——————————————————————————————————————————————
Direttivo ATA 2016
Presidente: Alfredo Gamba
Vice Presidente: Laura Chianale
Consiglieri: Anna Vottero, Antonella Forgia, Alessandra Melucci, Claudio Zingale, Fulvia Facchinetti, Fulvio Anselmo, Girolamo Trimarchi, Luana Rizzo, Mario Nigrotti, Michele D’Elia, Antonio Farina, Wilma Borgna.
 
Lo Statuto dell’Associazione.      Statuto_ATA
 
Quota associativa per l’anno 2017:  € 15,00 per il socio- € 10,00 per i famigliari di primo grado.Il rinnovo della tessera potrà essere effettuato in occasione dell’assemblea dei Soci, della partecipazione a qualcuna delle nostre iniziative, utilizzando un bonifico bancario IBAN IT45O0760101000000035897107 oppure il conto corrente postale n. 35897107 intestati a: Associazione Tutela Ambiente, Via Triveri 4, 10073 Ciriè.In alternativa sono disponibili a rilasciare la tessera i seguenti Soci: Borgaro – Leinì : Luana Rizzo 348. 8802690 San Francesco:  Claudio Zingale 340 9017776  Mathi: Alfredo Gamba 331.6868882 – 011.9269063  Pessinetto: Laura Chianale 328. 4330200  Varisella: Loris Colombati 011. 9249549 – 348. 3771440  Fiano: Anna Vottero 011. 9254697 – 339. 3731930