Home page

 

 baite di pietra 2015-page-001

 


Lettera ai soci 2015 (secondo semestre)

Caro Socio, cara Socia,
siamo lieti di inviarti il calendario delle iniziative autunno–invernali 2015-16 dell’ATA. Alcune di queste sono ormai consolidate, altre nascono dagli incontri e dagli arricchenti scambi che sempre avvengono, spesso in occasione dei corsi o delle serate che organizziamo. Vogliamo, quindi, esprimervi la nostra soddisfazione come membri del Direttivo e ringraziarvi per il vostro sostegno e partecipazione. Mai come ora è chiara l’importanza di una realtà che riunisca persone diverse con il comune obiettivo di prendersi cura della propria casa: la Terra. Il nostro piccolo pianeta è il luogo in cui viviamo, in cui ci incontriamo e dove possiamo decidere insieme cosa fare di bello e costruttivo per alimentare la Vita, invertendo la rotta della sua distruzione e del suo sfruttamento. Non si tratta, ormai, di una scelta morale, ma di una scelta biologica da cui non possiamo più prescindere. Le “regole di natura” costituiscono e regolano il nostro “essere umani” così come regolano la vita di un bosco o di un oceano. Noi siamo parte
della Natura e della Terra e dobbiamo imparare a riconoscere questo stretto legame per cui il nostro benessere non può prescindere da quello dell’ambiente.
Numerosissime sono ormai le autorità accademiche, politiche e religiose che richiamano l’attenzione a questa urgenza. Recentemente anche Papa Francesco con la sua Enciclica “Laudato si – Sulla Cura della
casa comune” ha stimolato una profonda riflessione di cui riportiamo alcune righe (la puoi leggere anche su www.ata-web.it):
“Che tipo di mondo desideriamo trasmettere a coloro che verranno dopo di noi, ai bambini che stanno crescendo? … Perché questa Terra ha bisogno di noi? … non basta più dire che dobbiamo preoccuparci per le future generazioni. Occorre rendersi conto che c’è in gioco la dignità di noi stessi. Siamo noi i primi interessati a trasmettere un pianeta abitabile per l’umanità che verrà dopo di noi. … L’umanità ha ancora la capacità di collaborare per costruire la nostra casa comune. Abbiamo bisogno di un confronto che ci unisca tutti, perché la sfida ambientale che viviamo, e le sue radici umane, ci riguardano e ci toccano tutti.”
I corsi per i prossimi mesi e le nostre iniziative, improntati ad una convivenza il più possibile amichevole tra le persone e con piante e animali e al mantenimento di un ambiente in cui convivere insieme al resto della Natura, crediamo possano dare un contributo alla tutela e conoscenza dell’ambiente che ATA da più di trent’anni promuove sul nostro territorio.
Un augurio di gioia, forza, pace.

—————————————————————————————————————-

CHI SIAMO:

 L’Associazione Tutela Ambiente (ATA), federata con Pro Natura Piemonte e con sede a Ciriè (TO), è da molti anni presente sul territorio delle Valli di Lanzo, Val Ceronda e Casternone e del Basso Canavese con l’obiettivo di partecipare concretamente alla tutela del territorio che considera un bene prezioso e non rinnovabile.
L’Associazione si propone, contribuendo con le proprie idee, conoscenze e azioni dirette, di accrescere la sensibilità e la consapevolezza del valore di un Ambiente sano e sostenibile in un contesto di valorizzazione e promozione del patrimonio paesaggistico-ambientale e di quello storico e culturale. Con oltre 400 soci, l’ATA è una delle associazioni di riferimento del territorio in cui opera, organizza corsi per la cura e la conoscenza di piante ed erbe, propone e supporta incontri e progetti su temi ecologisti e sociali che coinvolgono la qualità della vita nei nostri paesi.
L’Associazione è impegnata da anni, informando, proponendo, sostenendo e schierandosi; abbiamo organizzato incontri per capire e confrontarci, visite per conoscere, corsi per aver cura dei nostri orti e frutteti e non solo. Dobbiamo, però, essere tutti consapevoli che il territorio in cui viviamo, il nostro grande orto, è sempre più bisognoso di protezione e attenzioni e nessuno può sentirsi dispensato. È necessario allora che ognuno di noi, con le proprie scelte e i propri comportamenti, contribuisca con coerenza e impegno a far crescere frutti buoni e sani da offrire alle generazioni future.
——————————————————————————————————————————————
——————————————————————————————————————————————
Direttivo ATA 2015
Presidente: Alfredo Gamba
Vice Presidente: Laura Chianale
Consiglieri: Anna Vottero, Antonella Forgia, Alessandra Melucci, Claudio Zingale, Fulvia Fachinetti, Fulvio Anselmo,Girolamo Trimarchi, Luana Rizzo, Mario Nigrotti, Michele D’Elia, Sergio Graziano, Wilma Borgna.
Lo Statuto dell’Associazione.      Statuto_ATA
Quota associativa per l’anno 2015:  € 15,00 per il socio- € 10,00 per i famigliari di primo grado Il rinnovo della tessera potrà essere effettuato partecipando a qualcuna delle nostre iniziative, oppure utilizzando il conto corrente postale n. 35897107  intestato a: Associazione Tutela Ambiente via delle Fonti, 10 – 10040 LA CASSA (TO). In alternativa sono disponibili a rilasciare la tessera i seguenti Soci: Borgaro – Leinì : Luana Rizzo 348. 8802690 San Francesco:  Claudio Zingale 340 9017776 Lanzo: Angelo Balestrieri 0123. 27569 – 328.8374757  Mathi: Alfredo Gamba 331.6868882 – 011.9269063  Pessinetto: Laura Chianale 328. 4330200  Varisella: Loris Colombati 011. 9249549 – 348. 3771440  Ala di Stura: Sergio Graziano 329. 1780575 – 348.3018156  Fiano: Anna Vottero 011. 9254697 – 339. 3731930