lettera ai candidati ai Consigli comunali di Torino, Cirié, San Mauro Torinese, ai candidati sindaco e consiglieri di circoscrizione

 Appunti  Commenti disabilitati su lettera ai candidati ai Consigli comunali di Torino, Cirié, San Mauro Torinese, ai candidati sindaco e consiglieri di circoscrizione
Mag 062016
 

Pubblichiamo la lettera che ci giunge dall’associazione Ciao AURORA e che , come ATA, sosteniamo

Gentili Signori,
in vista delle prossime elezioni amministrative a Torino e in altri Comuni della Città Metropolitana interessati dalla Ferrovia Torino-Ceres, abbiamo redatto una lettera ai candidati di tutte le liste perché si esprimano sull’impegno di salvare l’attuale percorso della linea GTT e delle stazioni Madonna di Campagna e Dora, e per il suo sviluppo in funzione di linea di metropolitana (la numero 3) fino a Torri Palatine.
Vi invitiamo a leggere l’allegato e – se siete d’accordo – a sottoscriverlo comunicandoci il Vostro nome e la città di residenza scrivendo a questo indirizzo ciao_aurora@libero.it

Se siete eventualmente candidati alle prossime elezioni nei Comuni interessati, potrete già dare riscontro al nostro appello comunicandoci il Vostro impegno.

Grazie per l’attenzione, a disposizione per qualsiasi chiarificazione.

Distinti saluti,

Antonio R. Labanca

 

CIAO AURORA

Centro di Iniziative per la Comunicazione

via Cecchi, n. 57 – 10152 Torino

Giovanna Muraca: 011 850983 – Antonio R. Labanca: 011 546076

https://www.facebook.com/pages/CIAO-Aurora/289403581088483

https://ciaoaurora.wordpress.com

https://twitter.com/Ciao_Aurora
rastarules.altervista.org/index.php

TAV Torino-Lione da “Scala Mercalli” del 26 marzo 2016

 Appunti  Commenti disabilitati su TAV Torino-Lione da “Scala Mercalli” del 26 marzo 2016
Apr 162016
 

Nella puntata di “Scala Mercalli” del 26 marzo scorso si è parlato anche di TAV Torino-Lione nel quadro di un approccio più generale che analizza i trasporti dal punto di vista dell’impatto sull’ambiente, dei bilanci energetici e di rapporto costi/benefici. Nella trasmissione hanno avuto ampio spazio i tecnici che sostengono le ragioni del no (solitamente oscurati dai media). Potete trovare l’intera puntata su questa pagina del sito della RAI; oppure su Youtube trovate i 25 minuti dedicati al TAV.