COSA SOSTIENE LA NOSTRA POSIZIONE

 

Negli ultimi decenni sempre più attenzione è stata data alla necessità di una tutela dell’ambiente, il tema della grave perdità di biodiversità e delle sue disastrose conseguenze è all’ordine del giorno, nuove forme di economia locale e circolare stanno nascendo nel rispetto e valorizzazione delle risorse di un territorio, la normativa a livello nazionale e internazionale mette sempre più in rilievo la necessità di preservare il patrimonio naturale di cui oggi viene riconosciuto il valore economico in termini di servizi ecosistemici, numerosi sono le convenzioni e dichiarazioni internazionali a difesa della Terra.
Questo lento ma inesorabile movimento sostiene la nostra posizione rispetto alla poca utilità e al grande danno portati da opere come il COM.

sezione in aggiornamento, ritorna più tardi. Grazie!

Nei primi giorni di maggio è stata lanciata una raccolta firme su Change.org dal Sig. Stefano Levra per fermare la realizzazione del progetto. Se vuoi partecipare e divulgare clicca qui.