IL PROGETTO- Un alto prezzo da pagare per una cittadella artificiale

 

Da oltre vent’anni il progetto di un centro commerciale nel comune di Caselle Torinese viaggia nei cassetti e sulle scrivanie di Enti e Istituzioni. Inizialmente ostacolato soprattutto per l’importante impatto sul consumo di suolo e per il rischio rappresentato dalla vicinanza dell’aeroporto Sandro Pertini, il progetto ha con il tempo trovato l’avvallo da parte degli Enti addetti alla sua valutazione ed è riuscito ad essere approvato senza una procedura di Valutazione di Impatto Ambientale. In questo tempo il progetto è stato trasformato da un “tradizionale” Centro commerciale, ad un avvenieristico Open Mall ovvero un villaggio dello shopping vero e proprio per dimensioni e struttura. Dovrebbe essere uno dei più grandi d’Italia.

Cerchiamo di capirne la portata…

Nei primi giorni di maggio è stata lanciata una raccolta firme su Change.org dal Sig. Stefano Levra per fermare la realizzazione del progetto. Se vuoi partecipare e divulgare clicca qui.